Tim Prime Go: come disattivare e ottenere il recupero dell’addebito

Vuoi disattivare Tim Prime o Tim Prime Go -attivato a tua insaputa- perché sei stanco di essere derubato?

Leggendo questo articolo scoprirai come fare e come ti aiutiamo gratuitamente ad ottenere il rimborso di quanto pagato.

 

 

Servizio Tim prime Go: cos’è e perché viola i tuoi diritti

Tim prime Go, nato nel 2016 con il nome “Tim prime”, è un servizio a pagamento che offre una serie di vantaggi (ad es. Turbogiga Day, Tim prime Go cinema, Ricarica+) al costo di circa 25 euro all’anno.

Essendo questo un servizio aggiuntivo (di per sé legittimo), per essere attivato deve essere espressamente richiesto e accettato con una firma a parte sul contratto, come stabilito dalla legge Bersani del 2007).

Ma come sappiamo bene noi di Unione dei Consumatori, perché ce lo raccontano in tanti, Tim spesso non rispetta le regole ed è solito addebitare costi non giustificati.

Infatti anche se ormai meno diffuso, riceviamo ogni giorno segnalazioni di utenti a cui Tim prime o prime Go viene attivato abusivamente e ne consegue un prelievo di denaro illegittimo.

Poiché Tim Prime Go è gratuito nel primo mese e l’addebito del servizio ha un costo irrisorio spesso viene scoperto dai clienti parecchio tempo dopo.

Il forte disagio che ciò provoca, porta il cliente a reclamare per cercare di risolvere il problema…

Tuttavia questo non riesce perché il Call Center non risponde, Angie non capisce e i reclami scritti non sortiscono effetti.

 

Come ti aiutiamo a recuperare l’addebito del servizio Tim Prime Go

Noi di Problemi Telefonia, consumatori come te, rappresentiamo l’alternativa concreta per risolvere i tuoi problemi, sgravandoti da ogni preoccupazione.

Quindi se ti sei ritrovato in quanto scritto sopra, compila il Form di contatto e ti faremo ottenere:

  • l’immediata disattivazione del servizio
  • il rimborso dell’addebito servizio Tim prime che ti hanno indebitamente sottratto.

Ti offriamo assistenza qualificata con avvocati specializzati che ti aggiorneranno sull’avanzamento della pratica e che lavoreranno gratuitamente (vedi il documento che lo certifica).

Ecco le esperienze di chi, prima di te, si è affidato a noi per risolvere il tuo stesso problema.

 

Segnala il tuo problema

Un operatore in carne ed ossa ti ricontatterà per ascoltarti

Un operatore in carne ed ossa ti ricontatterà per ascoltarti

Un avvocato specializzato in telefonia si occuperà gratuitamente del tuo caso

Un avvocato specializzato in telefonia si occuperà gratuitamente del tuo caso

Risolverai il problema da casa, grazie alla nostra assistenza online

Risolverai il problema da casa, grazie alla nostra assistenza online

Dichiaro di aver letto e accettato l' informativa privacy ai sensi e per gli effetti art.7 e ss. e art.13 del Reg.(UE)2016/679

 

Qual è il costo del servizio?

Il servizio a pagamento viene applicato solitamente ai clienti con piano tariffario base ricaricabile per 0,49 cent a settimana.

Il primo mese viene proposto gratuitamente, dopodiché il costo di Tim prime è di 2,10 € mensili.

Trattandosi di una tariffa non molto alta e di un’opzione inizialmente gratuita, capita che l’addebito del servizio venga notato dagli utenti soltanto dopo molto tempo.

Se ciò è successo anche a te, affidati a noi per disattivare Tim Prime go gratis e ottenere il rimborso delle somme che ti sono state ingiustamente prelevate!

 

Tim one prime Go

Tim One Prime Go è un servizio a pagamento di Tim che prevede tariffe di €19 centesimi al minuto per le chiamate verso numeri fissi e mobili nazionali, €16 centesimi per gli SMS, e uno scatto alla risposta di 20 centesimi.

In molte occasioni, il servizio viene attivato senza che il cliente ne sia consapevole: sebbene inizialmente venga presentato come gratuito, successivamente iniziano ad arrivare addebiti sulla bolletta o sul credito telefonico.

Solo dopo un attento controllo delle voci di costo si scopre che il servizio è stato attivato senza un’esplicita richiesta da parte del cliente.

Se ti ritrovi anche tu in questa situazione, contattaci per ottenere il rimborso Tim Prime Go.

 

Nell’articolo ti abbiamo indicato il modo più efficace e semplice per avere giustizia. Se, però, vuoi procedere da solo, ti indichiamo di seguito i recapiti telefonici per contattare Tim.

 

INVIA LA TUA SEGNALAZIONE

 

Come disattivare il servizio non richiesto Tim Prime Go

Puoi scegliere di:

  • contattare il servizio clienti TIM al numero gratuito 119, gratuito e attivo h 24
  • chiamare al 409162 e seguire le istruzioni dettate dalla voce automatica per la sezione tim prime go”
  • contattare Tim online attraverso l’area clienti del sito ufficiale oppure tramite l’app mobile MyTim
  • inviare un messaggio ad Angie, l’assistente virtuale di TIM, tramite la chat di MyTIM. Angie è a tua disposizione 24 ore su 24
  • inviare un messaggio su WhatsApp al numero 335 123 7272 o alle pagine social di TIM su Facebook o Twitter
  • consultare la pagina internet dell’assistenza TIM BUSINESS dedicata alle partite IVA e ai clienti business.

In alternativa puoi inviare:

 

Per contattare l’operatore per iscritto puoi utilizzare il nostro modulo.

Se non ricevi risposta o non ti risolvono il problema, potrai sempre contattarci e saremo felici di aiutarti.

 

AFFIDATI A NOI

 

Modulo per disattivare Prime Tim

Modulo reclamo Tim in Word

Modulo reclamo Tim in PDF.

Clicca per votare questo articolo!
[Voti: 2 Media: 5]
Condividi con:

Lascia un commento

Ti aiutiamo a risolvere i problemi col tuo gestore

Contatti

Contatti

Lavora con noi

 

 

 

 

Richiedi Assistenza Gratuita

Scegli  e  clicca


Invia messaggio