Perdita numero telefonico

Perdita numero telefonico: cosa fare

Sei incappato anche tu nella perdita numero telefonico?

Cambiare gestore telefonico oggi è molto facile, ma lo è anche imbattersi in incidenti di percorso che non sono affatto piacevoli. Perdita numero telefonico

Tra questi c’è anche la perdita numero telefonico, che apporta un danno non indifferente a chi possiede quel numero da sempre o a chi ha un’utenza commerciale.

E allora cosa fare in questi casi? L’utente può essere risarcito? Vediamo insieme come procedere.

 

 

Perdita numero telefonico

Quando e come avviene la perdita numero telefonico

Cambiare Gestore telefonico e richiedere la portabilità del numero è un’operazione consueta che dovrebbe garantire la possibilità di mantenere il proprio numero di telefono, sia per quanto riguarda la linea fissa che per quella mobile. Perdita numero telefonico

Davvero una grande conquista e un’operazione che, almeno in teoria, dovrebbe salvare dalle lungaggini burocratiche.

Tra i tanti vantaggi, infatti, la portabilità permette di evitare le doppie fatturazioni dato che, in automatico, si passa dal vecchio al nuovo contratto.

Ma le insidie, si sa, sono sempre dietro l’angolo e, per questo motivo, incappare in alcuni disservizi è abbastanza frequente.

La perdita numero telefonico rappresenta, inoltre, un danno non indifferente nei confronti dell’utente che possiede, ad esempio, un’attività commerciale. La buona notizia è che è previsto un indennizzo.

 

Perdita numero telefonico: l’indennizzo per l’utente

In caso di perdita numero telefonico, sia fisso che mobile, l’utente ha diritto ad un indennizzo economico in relazione alla quantità di anni di possesso del numero. Perdita numero telefonico

La causa può essere imputabile all’operatore telefonico stesso: può accadere, infatti, che la portabilità non vada a buon fine.

Inoltre, se si tratta di un’utenza business legata, quindi, a un’attività economica o professionale l’importo è quadruplicato.

Spesso, infatti, il numero telefonico è parte integrante dell’identità aziendale, per cui la perdita numero telefonico rappresenta un danno non indifferente in quanto l’utenza è indispensabile per essere contattati dai clienti.

L’indennizzo mira proprio a compensare tutti i possibili disagi causati all’utente che si vede, in questi casi, costretto a cambiare numero di telefono e a dire addio al suo vecchio numero.

 

Come chiedere l’indennizzo per perdita numero telefonico

Per ottenere l’indennizzo per perdita numero telefonico e, quindi, il risarcimento economico che spetta per legge, l’utente deve produrre un reclamo nei confronti dell’operatore.

Avviare un reclamo è obbligatorio ai fini del risarcimento e può essere fatto mediante:

  • l’apertura di un ticket di segnalazione sul portale del Gestore;
  • la segnalazione telefonica, ricordando di appuntare il nome dell’operatore che l’ha preso in carica;
  • l’invio di un sms al Gestore;
  • lo screenshot della segnalazione nell’area utenti.

È consigliabile, comunque, inoltrare un reclamo scritto al proprio Gestore, nel quale si descrive esattamente il disagio subìto e la problematica in corso. Questo permette di avere la documentazione necessaria e giustificare la richiesta di pagamento dell’indennizzo previsto con accredito sulla prima fattura utile.

 

Perdita numero telefonico: come possiamo aiutarti

Rivolgiti a noi per far valere i tuoi diritti e diventare un consumatore consapevole.

Riceverai il supporto qualificato dei nostri esperti, che ti aiuteranno con la pratica e con la richiesta di risarcimento per perdita numero telefonico.

L’indennizzo, anche se previsto dalla Carta dei Servizi di ogni Gestore, non è sempre automatico. Per questo, ti consigliamo di seguire queste semplici indicazioni:

  • Scarica il modulo di reclamo relativo al tuo caso;
  • Compilalo apponendo data e firma;
  • Invialo al tuo Gestore, secondo una delle modalità indicate all’interno del modulo;
  • Scansionalo e inviaci una copia – con ricevuta di invio – su problemitelefonia@unionedeiconsumatori.it;
  • Inoltraci tutti i dettagli relativi al problema e gli eventuali danni che questo ti ha procurato.

Per ricevere ulteriori informazioni, contattaci inviando un messaggio attraverso il nostro form di contatto o un’email a problemitelefonia@unionedeiconsumatori.it.

Verrai ricontattato in breve tempo da un nostro consulente che ti dirà cosa è possibile fare.

 

[Voti: 26    Media Voto: 5/5]

Lascia un commento