Come inviare un reclamo: importanza, risposta e tempi di attesa

Reclami

Quando si presenta un problema o un disservizio, la prima cosa che un utente deve fare è reclamare!

Questo perché permette al Gestore Telefonico di attivarsi subiro per risolvere il disservizio.

Vediamo di qui seguito come poter fare reclamo correttamente.

 

 

Il reclamo telefonico

In realtà la nostra telefonata potrebbe non contare nulla perché a volte l’operatore del call center non effettua la segnalazione nel modo giusto.

Può pure capitare che il nostro è un problema amministrativamente irrisolvibile in quanto non è sufficiente modificare un dato della fattura tramite la videata dello schermo.

Se a questo aggiungiamo che non chiediamo mai le credenziali di chi ci risponde,  allora il nostro reclamo telefonico risulta davvero un buco nell’acqua!

Ad ogni modo, per avere un minimo di efficacia in caso di controversia, è fondamentale segnare il codice operatore con il quale si è parlato (che in gergo tecnico si chiama n. Ticket) e la data e l’orario della chiamata.

 

Il reclamo on line

Un modo alternativo, ma non de tutto efficare è quello di fare dei reclami on line attraverso i canali offerti dal Gestore.

Solitamente è possibile aprire una segnalazione tramite:

  • l’area riservata del sito ufficiale
  • l’app mobile
  • le pagine social (Facebook e Twitter)
  • il numero whatsapp

Attenzione però, anche in questo caso, sarà opportuno conserva gli screenshot delle conversazioni in modo da avere delle prove in caso di controversia.

 

Il reclamo in forma scritta

Noi di Problemi Telefonia, però, per reclamare in maniera efficace per avere maggiori garanzie, ti inviatiamo a effettuare un reclamo in forma scritta tramite Raccomandata A/R, Fax o PEC., accompagnato sempre da un valido documento di identità.

Questo perchè ti permetterà di:

  • ricostruire correttamente i fatti avvenuti
  • avviare la richiesta di un indennizzo economico
  • dare prova della lamentela fatta al Gestore
  • certificare la data di invio del reclamo

Inoltre l’Operatore, ricevuta la segnalazione, dovrà rispondere al tuo reclamo entro 45 giorni.

La comunicazione può avvenire in maniera informale o tacita nel caso in cui il problema venga risolto, oppure in forma scritta nel caso in cui il reclamo non venga accettato

Nel caso in cui non dovesse rispondere, o dovesse farlo con frasi generiche o stereotipate, sarà tenuto a corrisponderti un indennizzo economico di 2,50 € per ogni giorno di ritardo, fino ad un massimo di 300 €.

A questo punto, utilizza il nostro modulo di reclamo precompilato che puoi scaricare più avanti in documenti e allegati.

 

Richiedici Assistenza

Sei alle prese con un disservizio e cerchi qualcuno che possa aiutarti?

Pur avendo segnalato il problema, il Gestore non lo ha ancora risolto?

Affidati a Problemi Telefonia!

Grazie all’esperienza maturata sul campo, i nostri esperti ti aiuteranno a risolvere il problema e a farti ottenere un risarcimento per i disagi subiti.
Contattaci subito e potremo:

  • valutare il tuo caso e fornirti le informazioni di cui necessiti
  • aiutarti a scrivere un reclamo al Gestore efficace, che contenga le informazioni veramente importanti
  • offrirti il nostro servizio gratuito di invio del reclamo con fax e pec
  • nei casi di sospensione del servizio, attivarci per il ripristino urgente della linea
  • quantificare e farti ottenere l’indennizzo economico che ti spetta

Ma non è tutto! Se il Gestore non dovesse dare seguito alle tue richieste o dovesse negarti l’indennizzo:

  • ci occuperemo di aprire per tuo conto un contenzioso presso l’Autorità, curandoci della redazione delle memorie, del deposito dell’istanza e della sua trattazione presso i Co.Re.Com. o l’Agcom sul conciliaweb
  • ti faremo ottenere il risarcimento danni che ti spetta

CONTATTACI SUBITO

Un nostro operatore ti ricontatterà quanto prima!

 

Documenti e allegati

Per avviare la tua contestazione scritta, scarica il nostro modulo di reclamo e segui le istruzioni per l’invio

📥 MODULO DI RECLAMO
per tutti gli Operatori

  1. compilalo e invialo al tuo Gestore, secondo una delle modalità indicate all’interno del modulo
  2. inviane copia su [email protected]
  3. descrivi dettagliatamente il problema
  4. allega eventuale documentazione in tuo possesso

Verrai ricontattato in breve tempo da un nostro consulente che ti dirà cosa è possibile fare.

 

Clicca per votare questo articolo!
[Voti: 2 Media: 5]
Condividi con:

6 commenti su “Come inviare un reclamo: importanza, risposta e tempi di attesa”

  1. Buonasera. Ho da anni un contratto con Tiscali (linea fissa + computer) e pago regolarmente le bollette tramite domiciliazione bancaria. Da oggi 17/12/21, il telefono è isolato. non posso fare nè ricevere chiamate). Il computer, invece, ancora- funziona. Ho segnalato la questione al 130 ma è come dare la testa nel muro. Per 8 volte ho chiamato questo numero ma gli operatori rispondono almeno dopo tre quarti d’ora e più d’attesa, e, descritto il problema, mi dicono che non è di loro competenza bensì dell’assistenza tecnica. Me la passano ma, puntualmente, o riagganciano o la linea cade. E così non so con chi parlare, non so a chi segnalare il problema, non so perchè il mio telefono è isolato se le bollette sono tutte pagate, soprattutto non so a chi rivolgermi per ripristinare la linea e TRA QUANTO. Sono disperata. Un’operatrice mi ha detto di adoperare il cellulare…l’avrei strozzata. Non ho lo smartphone, bensì un cellulare di vecchia generazione di cui finora mi sono servita solo per telefonate brevi ed urgenti, ma ho bisogno in particolare del fisso, potrei dover chiamare qualcuno per urgenza, o per aiuto. E il fisso, a TISCALI, lo pago. Vi prego di dirmi: potrebbe essere stata la stessa Tiscali a disattivarmi la linea? ma perchè? e come faccio a chiamare un tecnico se rispondono solo con il disco? ci sono privati in grado di risolvere queste situazioni? Cosa devo fare??

    Rispondi
  2. Buongiorno, con la presente, vorrei comunicare il mio più profondo disappunto per una tale mancanza di professionalità da parte dei
    Vostri operatori. In data ,12/06/2022 mia moglie,Rivara Lucia, num. Cellulare 3474736*** ha richiesto un cambio piano telefonico. Da : creami relax
    100 a creami extra wow per
    Urgente necessità di avere più Giga.( 150) .Dopo aver pagato € 19,90 per attivazione e, ulteriori € 9,90 per nuovo piano , a tutt’ora, mia moglie si trova
    Senza internet!!! L’operatrice Le ha detto che
    Entro 2 ore dalla chiamata, il nuovo piano sarebbe stato attivato. ( verificare registrazione) .Visto che ; il piano precedente era stato regolarmente pagato il giorno 8, visto che comunque sul vecchio piano aveva ancora 50 Giga,
    Mi domando come si faccia
    A togliere questi ultimi,perché ho cambiato piano e, dare un tale, GRANDISSIMO disservizio,
    Non attivando il nuovo!!!! In pratica avendo urgente bisogno di maggiori Giga , si
    È trovata completamente a zero. Detto questo è INTOLLERABILE una tale mancanza di professionalità. E mi riservo
    Di avvalermi di ulteriori provvedimenti nei Vostri confronti. Per una Vostra gradita, quanto dovuta risposta scrivo sotto la mia mail , visto che ovviamente mia Moglie non può scrivervi …ovviamente senza connessione internet.

    Rispondi

Lascia un commento

Ti aiutiamo a risolvere i problemi col tuo gestore

Contatti

Contatti

Lavora con noi

 

 

 

 

Risolvi il tuo problema

Scegli  e  clicca


Invia messaggio