disservizio wind

Disservizio Wind: come comportarsi

Pubblicato da problemitelefonia il

Non funziona più la tua linea fissa o mobile? Potrebbe essere un problema di disservizio Wind!

Si tratta di una situazione non molto simpatica, vero? Guasti o malfunzionamenti stanno minando il buon andamento del servizio, oltre mettendo a dura prova la tua pazienza.

Nelle prossime righe ti daremo tutte le informazioni possibili per risolvere il tuo problema da disservizio Wind.

 

 

Disservizio Wind: problemi riscontrati

Quando si verifica un disservizio Wind possiamo trovarci di fronte a diverse situazioni spiacevoli.

C’è caso e caso insomma, ma quelli più frequenti sono senza dubbio i guasti e le interruzioni del servizio.

Ma non è finita qui, perché possono verificarsi:

  • ritardi nella portabilità del numero;

  • una sospensione amministrativa incomprensibile;

  • fatturazioni errate e non dovute;

  • spese per recesso non dovute.

Come si può notare, la casistica è ampia, ma qui ci concentreremo maggiormente sui guasti e malfunzionamenti della linea telefonica, sia fissa che mobile.

In entrambe le situazioni, infatti, con ogni probabilità non riuscirai a chiamare, mandare messaggi e navigare. Insomma, un vero disastro!

Ma non preoccuparti: c’è una soluzione a tutto.

 

Cosa fare in caso di disservizio Wind

Se sei “ostaggio” di un disservizio Wind e la linea risulta assente o malfunzionante, nonostante il tuo smartphone sia perfettamente performante, devi per prima cosa segnalare il tutto al tuo Gestore.

Questo, infatti, potrebbe non essere al corrente del malfunzionamento. Inoltre, per ottenere l’indennizzo è obbligatorio aprire un reclamo e segnalare il disservizio attraverso:

  • l’apertura di un ticket sul portale dell’operatore;

  • la telefonata al servizio clienti;

  • lo screenshot del messaggio sulla pagina Facebook.

Ricorda di conservare il numero di segnalazione del guasto o il nome dell’operatore con cui hai parlato. Solo così potrai contestare l’eventuale mancato intervento da parte dei tecnici della Compagnia.

 

Inoltra un reclamo scritto per disservizio Wind

Solitamente entro un paio di giorni tutto dovrebbe risolversi per il meglio.

Wind dovrebbe adoperarsi per risolvere il problema e ripristinare la tua linea telefonica.

Tuttavia, è già accaduto che questa tempistica non venisse rispettata, e a quel punto non potrai fare altro che inviare un reclamo formale scritto.

Se la Compagnia non dovesse rispondere, ti spetterà un indennizzo sia per i giorni di ritardo che per il mancato ripristino della linea telefonica e per la non risposta al reclamo.

Ed è qui che ti servirà affidarti ad esperti del settore che sappiano gestire il reclamo, dal momento che non sempre è facile far valere i propri diritti.

 

Disservizio Wind: rivolgiti a noi!

Un disservizio Wind ti sta facendo dannare più del solito ultimamente?

Non disperare: ci siamo qui noi.

Segui attentamente le indicazioni che ti stiamo per fornire: ti aiuteranno a risolvere il tuo problema.

  • Scarica il modulo di reclamo relativo al tuo caso;

  • Compilalo apponendo data e firma;

  • Invialo al Gestore secondo una delle modalità indicate all’interno del modulo

  • Scansionalo e inviaci una copia – con ricevuta di avvenuto invio – su problemitelefonia@unionedeiconsumatori.it;

  • Inoltraci tutti i dettagli relativi alla truffa di cui sei stato oggetto.

Molto bene, ora il tuo caso è nelle mani di professionisti del settore esperti e competenti, che ti daranno un supporto concreto anche nell’eventuale richiesta di risarcimento danni.

Per ulteriori informazioni, contattaci attraverso il form di contatto o scrivendo la tua richiesta in chat. Un nostro operatore ti risponderà al più presto per dirti cosa fare.

[Voti: 10    Media Voto: 5/5]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *