Sospensione linea telefonica? Cosa fare

Stai subendo una sospensione linea telefonica da parte del Gestore?

Non sai cosa fare i questi casi?

La sospensione utenza telefonica viene disposta dal Gestore quando ci sono dei problemi amministrativi, ma non sempre questa azione è legittima.

Se ti trovi in una di queste situazioni, non ti preoccupare, sei nel posto giusto!

Problemi Telefonia è un blog di Unione dei Consumatori,  specializzato nella risoluzione dei disservizi telefonici che può aiutarti concretamente a risolvere il tuo problema.

📝 CONTATTACI SUBITO e potremo:

  • valutare il tuo caso e spiegarti come fare un reclamo veramente efficace al Gestore
  • avviare i procedimenti d’urgenza previsti dall’Agcom per il risolvere il disservizio
  • farti ottenere un risarcimento danni per la sospensione servizio telefonico

Vediamo insieme come comportarsi quando viene meno il servizio e come puoi richiedere il nostro supporto.

 

 

Quando avviene la sospensione linea telefonica

La sospensione della linea fissa può verificarsi per svariati motivi:

  1. tecnici
  2. amministrativi
  3. definitivamente

Vediamo nel dettaglio cosa succede e soprattutto cosa possiamo fare per tutelare la nostra posizione di utenti-consumatori:

1. Sospensione per motivi tecnici

In caso di guasto momentaneo alla linea telefonica per motivi tecnici, la Compagnia è tenuta a risolvere il disservizio entro 2 – 4 giorni lavorativi dalla segnalazione.

L’indicazione dei tempi si può trovare nella Carta dei Servizi del tuo Gestore.

Per ricevere informazioni più dettagliate leggi il nostro approfondimento.

2. Sospensione linea telefonica per morosità

La sospensione servizio telefonico per motivi amministrativi avviene quando Gestore ci considera “morosi” perché probabilmente non siamo in regola con i pagamenti.

Verifica quindi i tuoi pagamenti e se del caso, segnala al gestore il problema, specificandone le tue motivazioni, in modo da interrompere qualunque procedura di sospensione utenza telefonica così come stabilito dall’Autorità Garante.

3. Sospensione definitiva

In alcuni casi avviene a seguito della migrazione da un Gestore all’altro, in altri casi avviene per scelta unilaterale del Gestore.

Solitamente, la perdita del numero telefonico, a seguito della cessazione del contratto, si configura come una delle problematiche più gravi.

Per avere maggiori informazioni al riguardo, leggi il nostro approfondimento.

 

Quando è legittima la sospensione linea telefonica

La sospensione linea telefonica viene applicata dall’Operatore solo in alcuni casi, quali:

  • mancato pagamento di più fatture emesse, in questo caso parliamo di morosità (uno degli episodi più frequenti per i quali il Gestore sospende il servizio)
  • ripetuti ritardi nei pagamenti
  • casi di frode nei confronti del Gestore

Quando si verificano le circostanze sopra elencate, la sospensione del servizio telefonico è legittima.

Attenzione però, prima di chiudere il servizio, il Gestore, per obbligo di Legge, deve attenersi ad alcune regole. Vediamo quali:

  • per far scattare la morosità non è sufficiente il mancato pagamento di una sola fattura o il semplice ritardo nel pagamento se, nei sei mesi antecedenti, le fatture sono state pagate regolarmente
  • si può considerare ritardo, solo il pagamento effettuato almeno 15 giorni dopo la scadenza della fattura
  • in caso di guasti duraturi, addebiti per servizi non richiesti, fatture errate/gonfiate, il pagamento di parte delle bollette nella misura ritenuta giusta e congrua al servizio offerto, non possono portare alla sospensione dell’utenza
  • non si può parlare di mancato pagamento se questo riguarda addebiti oggetto di contestazione, per i quali è in corso una procedura di reclamo, di conciliazione o di definizione della controversia non ancora conclusa
  • non si può avviare la sospensione linea telefonica senza dare all’utente un congruo e motivato preavviso che gli permetta di poter regolarizzare la sua posizione. Solo quando sarà stato avvertito della sua morosità si potrà procedere alla sospensione del servizio.

Se nonostante ciò il Gestore ha provveduto a effettuare una sospensione utenza telefonica, il procedimento risulta illegittimo e il cliente è tenuto a ottenere un risarcimento per i danni arrecati.

 

Come reclamare al Gestore la sospensione della linea

Se sei arrivato fino a qui vuol dire che il tuo Gestore ha avuto nei tuoi confronti dei comportamenti scorretti in merito alla sospensione linea telefonica.

Se è così, c’è stata una sospensione illegittima del servizio e per questo motivo hai diritto ad un indennizzo economico che il Gestore dovrebbe accreditare sulla prima fattura utile.

Secondo la Carta dei Servizi, per ogni giorno di disservizio è prevista una quota che il Gestore deve versare.

Questa quadruplica se il disservizio si è verificato per un’attività commerciale.

Per ottenere l’indennizzo che ti spetta per la sospensione illegittima della linea telefonica dovrai aprire un reclamo nei confronti del tuo Gestore, nel quale segnalare la problematica in corso.

Ti ricordiamo che l’avvio di un reclamo è sempre obbligatorio al fine di ricevere l’indennizzo economico previsto per legge e può essere fatto mediante:

  • l’apertura di un ticket di segnalazione sul portale del Gestore
  • una chiamata al call center, ricordando di appuntare il nome dell’operatore che l’ha preso in carica
  • un messaggio nell’area utenti o su Facebook

Noi di Problemi telefonia però, per dare maggiore forza alla segnalazione, ti consigliamo di inoltrare un reclamo in forma scritta tramite FAX, PEC o Raccomandata A/R.

In questo modo, avrai la documentazione utile per giustificare una più efficace e adeguata richiesta di pagamento dell’indennizzo, soprattutto in fase di controversia.

Utilizza pertanto il nostro modulo di reclamo precompilato che puoi scaricare più avanti in documenti e allegati.

 

Richiedici assistenza

Sei alle prese con una sospensione del servizio telefonico e cerchi qualcuno che possa aiutarti?

Pur avendo segnalato il problema al Gestore fa orecchie, ti ritrovi ancora con il servizio sospeso?

Affidati a Problemi Telefonia!

Grazie all’esperienza maturata sul campo, i nostri esperti ti aiuteranno a risolvere il problema e a farti ottenere ciò che ti spetta!

Contattaci subito e potremo:

  • valutare il tuo caso e fornirti le informazioni di cui necessiti
  • aiutarti a scrivere un reclamo per sospensione linea telefonica efficace, che contenga le informazioni veramente importanti
  • offrirti il nostro servizio gratuito di invio del reclamo con fax e pec
  • nei casi di sospensione del servizio, attivarci per il ripristino urgente della linea
  • quantificare e farti ottenere l’indennizzo economico che ti spetta

Ma non è tutto! Se il Gestore non dovesse dare seguito alle tue richieste o dovesse negarti l’indennizzo che ti è dovuto:

  • ci occuperemo di aprire per tuo conto un contenzioso presso l’Autorità, curandoci della redazione delle memorie, del deposito dell’istanza e della sua trattazione presso i Co.Re.Com. o l’Agcom sul conciliaweb
  • ti faremo ottenere il risarcimento danni che ti spetta per legge

📝 CONTATTACI SUBITO!

Un nostro consulente ti ricontatterà quanto prima.

 

Documenti e allegati

Per avviare la tua contestazione scritta, scarica il nostro modulo di reclamo e segui le istruzioni per l’invio

📥 MODULO DI RECLAMO
per tutti gli Operatori

  1. compilalo e invialo al tuo Gestore, secondo una delle modalità indicate all’interno del modulo
  2. inviane copia su problemitelefonia@unionedeiconsumatori.it
  3. descrivi dettagliatamente i motivi che hanno causato la sospensione linea telefonica
  4. allega eventuale documentazione in tuo possesso

Sarai ricontattato per comunicarti come possiamo aiutarti.
 

[Voti: 69   Media: 4.9/5]

Lascia un commento