Contestare una fattura Sky e non pagarla

Vorresti contestare una fattura Sky e non pagarla poiché errata o non dovuta?

Sei nel posto giusto!

Siamo il blog di Unione dei Consumatori, associazione esperta nella risoluzione di problemi di Telefonia, Internet e Pay-tv, e possiamo aiutarti gratuitamente a far valere i tuoi diritti.

 

 

I diritti nel contestare una fattura Sky

Una cosa è certa: pagare le bollette è sicuramente un dovere del cliente, ma solo quando queste sono dovute e non contengono costi diversi da quelli pattuiti.

A dirlo è la Legge Bersani n. 40/2007 che introduce il principio che il contratto deve contenere soltanto i servizi essenziali (linea/internet). Tutti quelli che esulano da questi, devono essere esplicitamente indicati nel contratto e accettati con una firma a parte.

Quindi nessun problema? Non proprio…

 

Perché contestare una fattura Sky?

Ogni giorno veniamo contattati da centinaia di consumatori che si accorgono di problemi nella fatturazione Sky, ad esempio:

  • fatturazione relativa a periodi di disservizio internet Sky
  • errore nella cadenza periodica della fatturazione (mensile, bimestrale o annuale)
  • doppia fatturazione
  • bolletta prescritta
  • addebiti di servizi a pagamento non richiesti
  • addebitamento di pacchetti non attivi
  • mancata attivazione dell’abbonamento
  • penali o costi di recesso anticipato non dovuti.

Come vedi, i motivi per contestare una fattura Sky e non pagarla sono davvero tanti.

Se anche tu ti ritrovi in uno di questi casi, non esitare a contattarci perché sappiamo come aiutarti!

 

Come ti aiutiamo a contestare le fatture a Sky

Sono tantissimi gli utenti che vivono disavventure per un problema di fatturazione Sky, provando invano ad avviare una contestazione attraverso il call center oppure inviando mail e reclami scritti – che non ricevono risposta.

Non ci credi? Leggi tu stesso le recensioni negative dei clienti insoddisfatti sul profilo ufficiale Trustpilot di Sky.

Noi, consumatori come te, a differenza di Sky, siamo qui per ascoltare le tue legittime lamentele e aiutarti a risolvere il problema.

Ti offriamo assistenza qualificata con avvocati specializzati in Telefonia, che ti aggiorneranno sull’avanzamento della pratica e che lavoreranno gratuitamente (vedi il documento che lo certifica) per farti ottenere:

  • lo storno delle somme indebitamente richieste
  • il rimborso delle bollette addebitate in modo illegittimo.

Ma non solo, ti sgraviamo da ogni incombenza perché pensiamo a tutto noi. Leggi sotto le esperienze di chi, prima di te, si è fidato di noi per risolvere casi simili al tuo.

Non ti rimane che compilare il form di contatto, perchè con la tua preziosa testimonianza ci aiuterai a capire meglio il problema e ad aiutare anche tutti coloro che (come te) si ritrovano da soli a combattere contro i colossi della telefonia.

 

Segnala il tuo problema

Un operatore in carne ed ossa ti ricontatterà per ascoltarti

Un operatore in carne ed ossa ti ricontatterà per ascoltarti

Un avvocato specializzato in telefonia si occuperà gratuitamente del tuo caso

Un avvocato specializzato in telefonia si occuperà gratuitamente del tuo caso

Risolverai il problema da casa, grazie alla nostra assistenza online

Risolverai il problema da casa, grazie alla nostra assistenza online

Dichiaro di aver letto e accettato l' informativa privacy ai sensi e per gli effetti art.7 e ss. e art.13 del Reg.(UE)2016/679

 

Bolletta Sky prescritta

La legge di Bilancio 2020 ha introdotto la prescrizione delle bollette non pagate a due anni, equiparando il settore delle telecomunicazioni a quello di luce, acqua e gas.

Il termine di prescrizione di 2 anni è perentorio ed è applicabile soltanto al gestore. Se invece è il cliente a chiedere un rimborso ha ben 10 anni di tempo per farlo.

 

Che succede se non pago le bollette Sky?

Generalmente, il pagamento della bolletta è un obbligo contrattuale che ciascun cliente Sky deve rispettare a fronte dell’erogazione del servizio di telefonia internet e pay TV.

Le cose si complicano quando il gestore non eroga un servizio efficiente o non risolve i problemi segnalati, con la pretesa del pagamento del canone.

Nel caso di bollette errate, illegittime o richiesta di somme non dovute, la prima cosa da fare è contattarci immediatamente per fare la contestazione fattura Sky.

Dopodiché, se pensi che la bolletta sia maggiorata, ti consigliamo di pagare la parte della bolletta che ritieni congrua ai tuoi consumi o corrispondente alla tua offerta.

In questo modo ti metterai al riparo da un’eventuale sospensione amministrativa per morosità ed eviterai che la tua pratica sia mandata a una ditta di recupero crediti esterna.

 

La sospensione dell’utenza telefonica

Sky può sospendere il servizio se il cliente non ha pagato due o più bollette (e sempre che la compagnia telefonica abbia dato al cliente un preavviso di almeno 10 giorni)!

 

RICEVI SUBITO ASSISTENZA

 

Il recupero crediti Sky

Se ti limiti a non pagare ma non contesti la bolletta, il Gestore potrà inviarti una lettera di sollecito e persino una diffida di pagamento attraverso un’agenzia di recupero crediti. Dopodiché, potrebbe richiedere l’emissione di un decreto ingiuntivo nei tuoi confronti.

Quindi, contattaci subito per contestare la fattura Sky.

 

Nell’articolo ti abbiamo indicato il modo più semplice e sicuro per garantirti il risultato che meriti.

Se però decidi di “sfidare” ugualmente Sky per ottenere la tua vittoria personale, ti offriamo di seguito i numeri e gli indirizzi ai quali reclamare.

Coerenti con la nostra mission, quella di essere al fianco dei consumatori e di difenderli in ogni circostanza (e in ogni tempo) rimaniamo disponibili ad aiutarti anche dopo, nel caso in cui non dovessi ottenere il risultato sperato.

 

CONTESTA CON NOI

 

Numeri e contatti per fare una contestazione fattura Sky

Puoi contattare Sky in diversi modi:

  • apri un ticket di assistenza nell’area clienti o chatta con l’assistente virtuale Skyler
  • accedi alla tua area riservata dall’app My Sky
  • contatta il call center al numero:
    • 170
    • 800 91898 attivo tutti i giorni dalle 8.30 alle 22.30
    • 02 82720170 se ti trovi all’estero, senza costi di scatto alla riposta
    • 02 91 71 71 per i clienti TV (risponditore automatico, 7 giorni su 7, 24 ore su 24).

Il costo delle chiamate dipende dal tuo piano telefonico. Con Sky Smart, puoi essere richiamato gratuitamente dalle 8:30 alle 22:30, 7 giorni su 7.

Se scegli di telefonare, ricordati di segnare il numero dell’operatore con il quale hai parlato, la data e l’ora della chiamata, il codice della tua pratica e di conservare gli screenshot delle conversazioni: potrebbero esserti esserti utili in caso di controversia.

 

Un’altra modalità per contestare le fatture incriminate è quella di inoltrare un reclamo scritto all’operatore o di inviare una lettera di contestazione Sky, della quale ti forniamo il modulo.

Anche in questo caso, se non dovessi ricevere risposta o quest’ultima dovesse apparirti inadeguata, potrai sempre contattarci e saremo felici di aiutarti ad ottenere la giustizia che ti viene negata.

 

AFFIDATI A NOI

 

Modulo lettera di contestazione Sky

RECLAMO SKY per Business e Privati

Il modulo può essere spedito tramite:

  • Fax al numero 02 76 10 107
  • Pec all’indirizzo [email protected] 
  • Raccomandata A/R all’indirizzo Sky Italia – Casella Postale 13057 – 20141 Milano

 

Nota bene

Unitamente alla contestazione fattura Sky per iscritto, ricordati anche di bloccare il pagamento in banca per evitare che l’importo venga pagato interamente.

 

 

Clicca per votare questo articolo!
[Voti: 1 Media: 5]
Condividi con:

Lascia un commento

Ti aiutiamo a risolvere i problemi col tuo gestore

Contatti

Contatti

Lavora con noi

 

 

 

 

Richiedi Assistenza Gratuita

Scegli  e  clicca


Invia messaggio