Cosa è Conciliaweb e come funziona

Conciliaweb è una piattaforma gratuita messa a disposizione degli utenti dall’Autorità per le Garanzie nelle Comunicazioni con l’obiettivo di rendere più facile e snella la procedura di conciliazione, che così può essere svolta telematicamente.

In pratica, però, Conciliaweb Agcom richiede delle competenze approfondite sia a livello telematico che giuridico, altrimenti rischi di mandare tutto a monte.

Per cui, piuttosto che mettere a rischio il successo della tua azione richiedi l’intervento di Problemi Telefonia, blog dell’Unione dei Consumatori, che ti saprà supportare nel migliore dei modi.

 

CONTATTACI SUBITO

 

Prosegui la lettura per scoprire tutto quello c’è da sapere su Conciliaweb e come avvaslerti della nostra assistenza

 

 

Registrazione Conciliaweb

Per presentare il tuo ricorso al Co.Re.Com. la prima cosa da fare è la registrazione Conciliaweb. Puoi scegliere di creare un nuovo account oppure di utilizzare le tue credenziali di accesso al Sistema Pubblico di Identità Digitale (SPID).

I nostri esperti, però, sconsigliano questa ultima modalità perché, anche se è più veloce, vincola la gestione del procedimento al diretto interessato. In questo caso, se dovessi trovarti in difficoltà o non avere tempo per seguire la procedura, non potrai fare intervenire una figura specializzata come l’avvocato o la nostra associazione dei consumatori.

Una volta creato l’account dovrai inserire tutti i dati relativi alla tua istanza, a pena di inammissibilità:

  • i tuoi dati identificativi (nome, cognome, residenza o domicilio)
  • il numero dell’utenza interessata dal disservizio
  • denominazione del Gestore
  • i fatti che hanno fatto scaturire la controversia
  • la tua richiesta e la quantificazione in termini economici del risarcimento

La registrazione Conciliaweb sarà quindi terminata e ti sarà rilasciato un fascicolo elettronico con il numero identificativo. Da questo momento, tutte le parti potranno consultarlo e tenere così sotto controllo tutte le azioni che vengono fatte a riguardo.

 

Conciliaweb come funziona

Una volta che il Co.Re.Com avrà ricevuto al tua istanza avrà 10 giorni di tempo per comunicarti se la ritiene ammissibile o meno.

Se la domanda è ritenuta ammissibile, sarà avviato il tentativo di conciliazione. Nel caso in cui quest’ultimo non dovesse andare a buon fine prenderà il via la conciliazione vera e propria.

Le modalità con cui si svolge la procedura di conciliazione sono due: semplificata e ordinaria.

La procedura semplificata avviene tramite canali di comunicazione non simultanea come mail e Sms. Questo genere di procedimento può essere applicato solo se il focus dell’istanza riguarda:

  • addebiti del traffico roaming internazionale e per servizi in sovraprezzo
  • attivazione di servizi non richiesti
  • restituzione del credito residuo e del deposito cauzionale
  • errato o omesso inserimento dei dati negli elenchi pubblici
  • spese relative al recesso o al trasferimento dell’utenza ad altro operatore
  • omessa o ritardata cessazione del servizio a seguito di disdetta o recesso.

La procedura ordinaria, quindi, viene utilizzata per tutte le altre materie e si svolge in virtual room alla presenza dell’conciliatore, dell’avvocato della Compagnia Telefonica e di un tuo delegato (o tu se decidi di farlo in autonomia).

Al termine di una conciliazione dall’esito positivo, sarà redatto un verbale che renderà esecutivo l’accordo.

In caso contrario, il conciliatore attesterà l’esito negativo della conciliazione. A questo punto potrai:

  • chiedere al Co.Re.Com. la definizione della controversia
  • decidere di rivolgerti al Giudice di Pace.

 

Procedura di conciliazione

La procedura di conciliazione è demandata al Co.Re.Com. (Comitato regionale per le comunicazioni) e il suo obiettivo è quello di trovare un accordo tra le parti con l’aiuto di un Conciliatore.

Si tratta, quindi, di un modo alternativo alla via giudiziale per risolvere le controversie ed è oggi un passaggio obbligatorio che deve essere tentato prima di rivolgersi al giudice.

Conciliaweb permette di portare avanti tutta la procedura online, senza che sia necessaria la presenza fisica delle parti in causa.

Dovrai dotarti di cuffie, webcam e microfono e collegarti con il conciliatore e l’avvocato del Gestore per trovare un accordo che vada bene ad entrambi.

In base all’entità della controversia, l’udienza on line dura dai 20 ai 60 minuti, al termine della quale viene emesso un verbale sulla soluzione trovata o sul mancato accordo.

 

Conciliaweb delega

Fare una delega è molto semplice basta un click sull’apposito pulsante in basso a sinistra della piattaforma. Qui dovrai inserire il nome e il Codice Fiscale dell’avvocato o dell’Associazione di Consumatori da cui vuoi farti rappresentare. Prima di inserire i dati del potenziale delegato, ovviamente, premurati di comunicarglielo!

In una procedura così complessa come quella di Conciliaweb farsi affiancare da esperti specializzati nel settore significa aumentare esponenzialmente le proprie possibilità di successo.

Per queste motivazioni, ti consigliamo di affidarti a professionisti esperti come noi di Problemi Telefonia, il blog di Unione dei Consumatori che gestisce centinaia di casi e offre la propria consulenza anche agli avvocati che vogliano contattarci.

Vantiamo, infatti, una profonda conoscenza del funzionamento delle udienze, dei regolamenti previsti dalla conciliazione, dei diritti che tutelano i consumatori e dei sotterfugi usati dai navigati avvocati delle Compagnie telefoniche.

📝 CONTATTACI SUBITO!

 

Conciliaweb contatti

Il Co.Re.Com. è l’organo regionale dell’Agcom che svolge funzioni di vigilanza e regolamentazione in diversi settori: telecomunicazione, audiovisivo, editoria, poste e tutti i sistemi di trasmissione digitali (audio, video e dati come l’accesso a Internet).

Come abbiamo appurato, si occupa anche di assicurare la corretta competizione dei Gestori sul mercato e di tutelare i consumi degli utenti.

Dato che quando si avvia una procedura di conciliazione su Conciliaweb ci si rivolge proprio a questi organi regionali, per completezza dell’informazione, riportiamo di seguito i Conciliaweb contatti maggiormente ricercati sul web:

  • Lombardia: il Corecom si trova all’interno del Grattacielo Pirelli, in Via Fabio Filzi n°22, a Milano. Telefono numero 02 6748 2300
  • Lazio: è presente in Via Lucrezio Caro n° 67, Roma. Puoi anche chiamare al numero 06 321 5995
  • Liguria: è a Genova, in Via Fieschi n° 15. Il numero telefonico associato è lo 010 5485734
  • Emilia Romagna: il Co.Re.Com. si trova a Bologna, sul Viale Aldo Moro n°44. Puoi contattare il numero 051 5276377
  • Toscana: si trova a Firenze il Co.Re.Com toscano con sede in Via Camillo Cavour n°18. Il numero messo a disposizione degli utenti è lo 055 238 7332
  • Sicilia: il Co.Re.Com. siciliano ha la sua sede fisica in Via Generale Magliocco 46, a Palermo. I numeri di telefono da chiamare sono lo 091 7075939 e lo 091 7075463.

 

Perché affidarti a noi

Anche se il Conciliaweb è stato pensato come uno strumento per facilitare l’utente, in realtà non è semplicissimo da usare.

La procedura di conciliazione richiede, inoltre, la conoscenza delle norme giuridiche, altrimenti non avrai contezza del danno che ti è stato causato e del corrispettivo economico che ti è dovuto.

Anche a livello telematico Conciliaweb Agcom può creare qualche difficoltà a chi non è troppo avvezzo a questo genere di tecnologie.

Infine, tutto ciò richiede del tempo. La scrittura delle memorie e le fasi della conciliazione richiedono tempo, quindi, assicurati di poter seguire tutto l’iter.

Per tutte queste motivazioni, ti consigliamo di affidarti a professionisti esperti come noi di Problemi Telefonia.

Il team di Unione dei Consumatori ti aiuterà a risolvere il tuo problema in breve tempo con successo.

Contattaci subito:

  • identificheremo il tuo problema
  • quantificheremo subito l’indennizzo che ti è dovuto per il disservizio subito
  • avvieremo per tuo conto la procedura di conciliazione
  • potremo occuparci interamente dell’assistenza Conciliaweb, sgravandoti da ogni pensiero e senza costi vivi a tuo carico

Se vuoi sapere come funziona la delega Conciliaweb contattaci:

CONTATTACI SUBITO

Lascia un commento